Orientamento in entrata

 

Prenota qui la tua visita giuidata nell'Open Week dal 13 al 17 dicembre 2021!!

Orientare significa porre l’individuo in grado di prendere coscienza di sé e di progredire per l’adeguamento dei suoi studi e della sua professione alle mutevoli esigenze della vita con l’obiettivo di contribuire al progresso della società e di raggiungere il pieno sviluppo della persona” (Seminario UNESCO, Bratislava, 1970)

  

Orientarsi a e per la scuola

Occorre ricordare ai genitori che il momento della scelta della scuola superiore è un momento molto importante per il figlio ma anche per il genitore stesso. Il ragazzo per la prima volta si troverà da solo davanti ad una scelta, non perché non sarà supportato o accompagnato dai propri genitori, ma perché dovrà essere lui a scegliere in base alle proprie preferenze e caratteristiche.

Come dice Paola Mastrocola nel suo libro “Togliamo il disturbo, saggio sulla libertà di non studiare”: Ognuno deve diventare quel che è. Devi disegnarsi, trovare il suo disegno e continuarlo negli anni, un tratto di matita dopo l’altro, sempre più nettamente. E lo può fare solo attraverso le scelte (prima scolastiche e poi lavorative) giuste. È un suo dovere trovarsi. Nulla è più triste di un ragazzo che non si trova, che non compie il ritratto perfetto di se.

Il progetto è rivolto agli studenti della classi terze della scuola secondaria di primo grado, si pone i seguenti obiettivi: informare in modo adeguato sull’offerta formativa dell’istituto aiutare gli studenti e le loro famiglie nella scelta della scuola superiore promuovere la continuità tra i due ordini di scuola, secondaria di primo gradi e secondaria di secondo grado Varie sono le attività previste:

  • giornate aperte durante le quali la Dirigente, con alcuni docenti, illustra l’offerta formativa della scuola
  • incontri presso le scuole medie
  • partecipazione a campus informativi
  • laboratori in orario pomeridiano: gli studenti possono assistere a delle brevi lezioni caratterizzanti le materie dei vari indirizzi
  • colloqui individuali con i genitori che avessero l’esigenza di informazioni e chiarimenti ulteriori (per appuntamento scrivere a: teresa.minarchi@iistcgdongavinopes.it)

Quelli del Pes