Cos'è

 

Questo corso di studi sviluppa fondamentalmente competenze professionalizzanti in ambito economico-aziendale ed economico-giuridico, integrate da competenze trasversali linguistiche ed informatiche.

In particolare, le competenze dell’ambito professionale riguardano: i fenomeni economico-aziendali nazionali ed internazionali, la normativa civilistica e fiscale, i sistemi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione e contabilità, finanza e controllo di gestione), gli strumenti di marketing, i prodotti assicurativo/finanziari, l’economia sociale e politica.

L’integrazione delle competenze specifiche del settore economico con quelle linguistiche e informatiche ha lo scopo di favorire la formazione di una figura professionale aperta a operare nel sistema informativo dell’azienda e a contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa.

L’obiettivo fondamentale è quello di fornire una preparazione flessibile, che consenta ai diplomati di ricoprire i nuovi impieghi richiesti da un mercato del lavoro internazionale in rapida trasformazione.

Per quanto riguarda l’aspetto linguistico, gli studenti hanno come prima lingua straniera Inglese e scelgono già nel primo biennio la seconda lingua straniera tra Francese, Tedesco e Spagnolo. Nel secondo biennio, poi, nell’articolazione RIM  (Relazioni internazionali per il marketing) viene aggiunta una terza lingua straniera, a scelta tra le due restanti.

Dopo il biennio comune, l’Indirizzo Amministrazione finanza e marketing, prevede le tre seguenti alternative opzioni:

Amministrazione, finanza e marketing (AFM indirizzo generale)

L’indirizzo potenzia lo studio delle discipline del settore economico-aziendale e giuridico, con specifico riferimento alle funzioni in cui si articola il sistema azienda (amministrazione, pianificazione, controllo, finanza, marketing, sistema informativo, gestioni speciali).

Relazioni internazionali per il marketing 

Il percorso amplia lo studio delle lingue straniere attraverso l’introduzione di una terza lingua e approfondisce le discipline del settore economico-aziendale e giuridico, anche dal punto di vista internazionale.

 

Servizi informativi aziendali (articolazione SIA)

Viene potenziato lo studio delle discipline del settore economico-aziendale e giuridico e lo studio dell’informatica applicata alla gestione aziendale, mentre la seconda lingua comunitaria viene abbandonata dopo il primo anno del secondo biennio.

L’istituto “Don Gavino Pes” ha attivato l’articolazione SIA